stemma della regione
      Regione Piemonte
Accedi ai servizi
Utenti con dislessia
logo del comune
Città di Carignano
Stai navigando in : Territorio > Guida turistica
Guida turistica
COME RAGGIUNGERE CARIGNANO

In auto

Autostrada Torino-Savona uscita Villanova d’Asti, proseguire per Poirino – Carmagnola – Carignano Tangenziale Torino Sud, uscita La Loggia; proseguire per Carignano Strada Regionale n. 20 (ex statale n. 20)

In pullman (www.atibus.it)

  • Autolinee ATI da Torino (piazzale Marconi)
  • Autolinee ATI da Saluzzo
  • Autolinee ATI da Alba-Bra-Carmagnola

 In treno (www.trenitalia.it)

Le stazioni più vicine sono quelle di Torino, Villastellone e Carmagnola; dalla stazione di Porta Nuova a Torino e da quella di Carmagnola, si arriva a Carignano con autolinee ATI (www.atibus.it). Da Villastellone, è possibile proseguire per Carignano con le autolinee Canuto (linea Carignano-Villastellone-Santena www.canutoamc.it)

RICEZIONE TURISTICA

All'interno del sito istituzionale è presente la sezione tematica Vivere Carignano all'interno della quale è presente l'elenco delle strutture ricettive e dei servizi pubblici o di interesse pubblico.
Clicca QUI per accedervi.

UFFICIO TURISTICO

Non è al momento attivo un vero e proprio Ufficio del Turismo. Tuttavia, per conoscere le attività culturali (fiere, sagre, manifestazioni, concerti, mostre, eventi…) oppure per ottenere informazioni e materiale turistico, è possibile consultare il sito del Comune, oppure telefonare all’Ufficio Cultura (011.9698442). Le visite guidate al centro storico possono essere prenotate al seguente numero:

cell. 3381452945

Itinerari turistici sono reperibili sul sito www.carignanoturismo.it

APERTURA EDIFICI RELIGIOSI PER S. MESSE

Duomo (Parrocchia SS. Giovanni Battista e Remigio; Piazza San Giovanni):

prefestivi h. 18,30
festivi h. 9,00; 10,30; 18,30
feriale h. 8,00 (giovedì h. 9,00)

Chiesa Santa Maria delle Grazie (in piazzetta San Giovanni Bosco):

feriali h. 8,30; 18,00
festivi h. 8,30; 11,00; 19,30

Cappella Madonna della Purificazione (Ospizio di Carità, oggi Istituto Faccio Frichieri; Via Silvio Pellico n. 2):

feriali h. 17,00
sabato h. 17,00
domenica h. 10,00

Cappella Visitazione di Maria SS. (santuario del Valinotto; strada Virle):

sabato ora legale primavera/estate: h. 17,00 (Rosario h. 16,30
sabato ora solare autunno/inverno h. 16,30 (Rosario h. 16,00)
domenica Rosario h. 16,00

PROGETTO CULTURA E TURISMO - CARIGNANO ONLUS

Visite guidate ai monumenti (per visite guidate telefonare al 338.1452945 con almeno due settimane di anticipo)

Itinerari turistici sono reperibili sul sito www.carignanoturismo.it
Se non si usufruisce del servizio di volontari addetti alla valorizzazione del patrimonio artistico, è possibile visitare le chiese principali contattando direttamente ai seguenti numeri telefonici:

Duomo tel. 011.9697173
Orario Ufficio parrocchiale (via Frichieri n. 10; tel. 011.9697173):
h. 9,00-11,00 e 18,0-19,00;
chiusura mercoledì, sabato pomeriggio e festivi.

S. Maria delle Grazie tel. 011.9697152
(Ufficio in piazzetta don Giovanni Bosco n. 5)

Ospizio e Valinotto tel. 011.9693150- 9693289-9693138 (Ufficio Istituto Faccio Frichieri in Via Silvio Pellico n. 2)

La Torre Civica e l’area del Fortilizio di Po, le chiese della Madonna della Misericordia, dello Spirito Santo e di San Giuseppe sono accessibili solo con visita guidata. I palazzi nobiliari non sono visitabili (con autorizzazione, è accessibile il Salone dell’ex Palazzo Civico in Piazza San Giovanni).

La cappella del Valinotto è visitabile esclusivamente il sabato e la domenica nei seguenti orari: h. 10,30-12,00 e h. 14,30-17,00. Se la porta dell’edificio è chiusa, si può suonare alla religiosa che cura la manutenzione della cappella (campanello nella casa canonica).

CONSIGLI PER VISITARE LA CITTA’

Per una visita accurata al centro storico e ai maggiori monumenti della Città sono necessari almeno due giorni. Di seguito si fa una proposta di visita considerando il tempo a disposizione:

Due giorni: il primo, visita al centro storico, al Duomo, alla chiesa di S. Maria delle Grazie, all’Ospizio di Carità, alla cappella del Valinotto, alla torre civica; il secondo, percorso nella campagna (Bosco per la Città, Parco del Po, Borgate La Gorra, Campagnino, Brillante) oppure visita alle chiese della Madonna di Misericordia, dello Spirito Santo, di San Giuseppe;

Un giorno: visita al centro storico, al Duomo, alla chiesa di S. Maria delle Grazie, all’Ospizio di Carità, alla cappella del Valinotto;

Mezza giornata: visita al Duomo, alla cappella dell’Ospizio, alla cappella del Valinotto;

Per conoscere approfonditamente il territorio, si consiglia di adottare uno degli itinerari proposti dall’Associazione Progetto Cultura e Turismo Onlus e condotti da volontari

ACCESSIBILITA’ DEI MONUMENTI AI DIVERSAMENTE ABILI

Nessun monumento è facilmente accessibile per i diversamente abili fisici. L’associazione progetto Cultura e Turismo Onlus ha già avanzato richiesta all’Amministrazione Comunale per eliminare, per quanto possibile, le barriere architettoniche. Nessuna porta è posta direttamente al livello del piano di calpestio stradale.

Per accedere alla chiesa di S. Maria delle Grazie, di San Giuseppe e alla cappella dell’Ospizio, è necessario salire una scalinata. Per entrare nel Duomo, occorre salire sul sagrato, superando un piccolo scalino: una delle porte è posta sul pano di calpestio del sagrato. Da ottobre 2006, l’accesso al Duomo dovrebbe essere facilitato da una rampa in Piazza Savoia (sagrestia). Per entrare al Valinotto, bisogna superare un piccolo scalino

PRINCIPALI PARCHEGGI AUTO

Un elenco dei principali parcheggi per automobili:

- Piazza San Giovanni (parcheggio limitato a un’ora)
- Piazza Liberazione (parcheggio limitato a un’ora)
- Piazza Carlo Alberto (parcheggio limitato a un’ora)
- Piazza Savoia (senza limitazione di orario)
- Parcheggio sotterraneo (accesso da Via Porta Mercatoria, senza limitazioni di orario)
- Parcheggio all’angolo tra Via Principe di Carignano e Via Valdocco)
- Via Salotto (parcheggio limitato a un’ora)
- Via Porta Mercatoria (senza limitazione di orario)

In Carignano non esistono parcheggi attrezzati per camper né aree di sosta per autobus turistici. I bus possono sostare sulla Via del Platano.

Con Delibera del Consiglio Comunale, è vietata la sosta con motore acceso in tutto il territorio comunale.

PARCHI PUBBLICI

Non esistono aree attrezzate per picnic nei parchi pubblici, che tuttavia costituiscono aree di riposo con panchine ed ombra a volontà:

- Parco ex Villa Bona, in Via Monte di Pietà 
- Parco ex Villa Gaspare Bona, in Via Braida 

Un’area verde, anch’essa non attrezzata, è sita in Via del Platano (ex area Po Piccolo, uscendo da Carignano in direzione Villastellone)

Il Parco Alcide De Gasperi, in Via Valdocco, è utilizzato da studenti ed insegnanti del Liceo Scientifico e Linguistico.

AREE PEDONALI

Sono pedonalizzate le seguenti vie: Via Savoia (nel tratto da piazza San Giovanni a piazza Carlo Alberto); Via Trento; Via Trieste; piazza Liberazione; Vicolo Annunziata; Vicolo Mola di Larissè.

FIERE, SAGRE E MANIFESTAZIONI

Per conoscere le attività culturali proposte dalla Città, consultare l'apposita sezione EVENTI del sito, oppure telefonare all’Ufficio Cultura 011.9698442.

FONTANELLE

In Città sono presenti quattro punti (fontanelle) che erogano acqua potabile:

- in Piazza San Giovanni 
- in Via XXIV Maggio angolo Via Silvio Pellico 
- in Via Porta Mercatoria angolo Via Cesare Battisti 
- in Piazza Savoia

RACCOLTA DEI RIFIUTI

La Città ha adottato da qualche anno il sistema di raccolta differenziata “porta a porta”; pertanto le strutture ricettive illustreranno al turista le modalità di raccolta dei rifiuti (carta, lattine, plastica, vetro, organico, indifferenziato). Nel 2006, la Città è risultata ottava nella classifica italiana dei Comuni con maggior quantità di rifiuti recuperati in rapporto al numero di abitanti.

   Territorio e Cultura
Città di Carignano - Via Frichieri, 13 - 10041 Carignano (TO)
  Tel: 011.96.98.411   Fax: 011.96.98.436
  Codice Fiscale: 84515520017   Partita IVA: 05215150011
  P.E.C.: protocollo@cert.comune.carignano.to.it   Email: protocollo@comune.carignano.to.it
Questo sito utilizza cookies per offrirti un'esperienza di navigazione migliore. Continuando la navigazione nel sito autorizzi l’uso dei cookies.Maggiori informazioni.